Codice etico e modello organizzativo

Il Decreto Legislativo n. 231 dell'8/6/2001 ha introdotto nell'ordinamento giuridico italiano il principio della responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato. Autolinee Toscane S.p.A. ha deciso di adottare il proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo in linea con le prescrizioni del D. Lgs. 231/01, volto a prevenire la commissione dei reati che possono comportare la responsabilità amministrativa della Società qualora posti in essere nell’interesse/vantaggio della stessa, mantenendolo aggiornato nel tempo.
La scelta è frutto di una rigorosa etica ispirata ai valori della trasparenza, correttezza e legalità nell’operato quotidiano perseguita dal Gruppo Ratp.
Ai sensi dell'art. 6 del D. Lgs. 231/2001 è stato istituito l'Organismo di Vigilanza con il compito di verificare l'effettività, l'adeguatezza e l'aggiornamento del Modello Organizzativo Decreto Legislativo 231/01.
L’attuale composizione dell’Organismo di Vigilanza è la seguente : Avvocato Maurizio Bortolotto (con funzione di Presidente), Avv. Mario Gebbia (con funzione di membro esterno), Dott.ssa Francesca Neri (con funzione di membro interno).


Codice Etico

Modello Organizzativo

Site map | Privacy | Copyright © 2020 Autolinee Toscane | RATP

Please publish modules in offcanvas position.

Questo sito utilizza Cookie di tipo tecnico e di terze parti per garantirti la miglior esperienza d'uso possibile. Nessun dato strettamente personale viene registrato. Per favore, dichiara se intendi accettarli.