Venerdì 3 dicembre sciopero di 4 ore

FIRENZE 26 novembre 2021 - Venerdì 3 dicembre i bus di Autolinee Toscane potrebbero subire ritardi o cancellazioni di corse a causa di uno sciopero nazionale di 4 ore indetto dal sindacato Ugl Autoferro.

Lo sciopero è così articolato:

Bacini Provinciali di AREZZO – FIRENZE – GROSSETO - LIVORNO – LUCCA – PISTOIA – PRATO – SIENA:

  • dalle 17.30 alle 21.30 per gli addetti al movimento e al personale viaggiante, alla biglietteria, al rifornimento, ai depositi.
  • 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici 

Bacini Provinciali di MASSA CARRARA – PISA:

  • dalle 11.00 alle 15.00 per addetti al movimento e personale viaggiante, alla biglietteria, al rifornimento, ai depositi;
  • 4 ore a fine turno per addetti alle officine e agli uffici

La regolarità del servizio dei bus e delle biglietterie di Autolinee Toscane dipenderà dalle adesioni allo sciopero.

Lo sciopero è stato indetto per protestare contro le modalità di applicazione dell’obbligo del Green Pass nei luoghi di lavoro che, secondo la segreteria nazionale Ugl Autoferro, è causa di discriminazioni tra i lavoratori.

Per informazioni si invitano i passeggeri a consultare il sito www.at-bus.it, oppure a chiamare il numero verde di Autolinee Toscane: 800 14 24 24 (Lun-Dom 6-24).

Si possono anche seguire le info pubblicate sui nostri canali social:
Twitter: @AT_Informa
Facebook: Autolinee Toscane

Ricordiamo che la percentuale di adesione all’ultimo sciopero a Autolinee Toscane, avvenuto prima della gestione unica del tpl regionale toscano, e indetto il 1° giugno 2021 da Filt CGIL, Fit CISL, UIL Trasporti e FAISA Cisal, è stata del 31,42%.

Site map | Privacy | Copyright © 2020 Autolinee Toscane | RATP

Please publish modules in offcanvas position.

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.