QN – 4 marzo 2016 – di Paola Fichera – “Il trasporto pubblico toscano da ieri parla francese. La Regione, ha decretato ufficialmente l’aggiudicazione definitiva ad Autolinee Toscane Spa (gruppo Ratp, lo stesso che già gestisce la prima linea della tramvia fiorentina) dei servi- zi di Tpl su gomma in tutta la Toscana per i prossimi 11 anni“.

Toscana 24 – 4 marzo 2016 – “I passeggeri al primo posto”, dichiara Bruno Lombardi, amministratore delegato di Ratp Italia Dev, il ramo italiano del colosso francese, e presidente di Autolinee Toscane (proprietà Ratp, la società che guiderà tutti i bus e i pullman toscani.

Il Tirreno –  4 marzo 2016 – di Ilaria Bonuccelli – Il primo aumento dei biglietti nel 2020. Il secondo nel 2024. Nel frattempo, però, il trasporto pubblico su gomma i viaggi sui bus pubblici – alla Regione costerà 8 milioni in meno ogni ani no. Questo è il primo effetto dell’affidamento definitivo del servizio ad Autolinee Toscane.

Site map | Privacy | Copyright © 2020 Autolinee Toscane | RATP

Please publish modules in offcanvas position.

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.