SIENA, 10 Gennaio 2022 – A causa di nuovi casi di positività, riscontrati nella mattinata odierna, tra il personale autista dalla prima corsa prevista nel pomeriggio di oggi, lunedì 10 gennaio 2022, sarà temporaneamente sospeso il servizio della linea extraurbana P1 (Montalcino-Monte Amiata Scalo e viceversa).

I servizi saranno sospesi anche nella giornata di domani, martedì 11 gennaio 2022, compresi quella mattutini che prevedono una corsa verso Seggiano.

Nello scusarsi per il disagio per studenti e famiglie, Autolinee Toscane precisa che la linea P1 è svolta con mezzi privati e sarà ripristinata non appena la disponibilità degli autisti lo consentirà.

FIRENZE, 9 Gennaio 2022 – Nella giornata di domani, lunedì 10 gennaio 2022, come annunciato, a causa dell’espandersi di contagi, malattie e quarantene Covid molti autisti, non potranno lavorare.

Per questo sono previsti disagi sui servizi urbani ed extraurbani, data la piena ripresa dell’attività scolastica con un servizio con un numero di corse previsto maggiore del periodo festivo e anche di venerdì scorso, primo parziale giorno di riapertura delle scuole. Ci dispiace ma stiamo continuando a fare di tutto per garantire le corse essenziali, riorganizzando il servizio e chiedendo a chi può lavorare di fare straordinari. Per questo desideriamo rinnovare il nostro ringraziamento a tutti i nostri dipendenti per lo sforzo che stanno compiendo.

FIRENZE, 6 GENNAIO 2022 - A causa dell’espandersi di contagi, malattie e quarantene Covid molti autisti non possono lavorare. Per questo prevediamo disagi, soprattutto ora, che dal 7 gennaio torna l'orario completo per la riapertura delle scuola. Ci dispiace, stiamo facendo di tutto per garantire le corse essenziali, riorganizzando il servizio e chiedendo a chi può lavorare straordinari (e ringraziamo i nostri dipendenti).

Site map | Privacy | Copyright © 2020 Autolinee Toscane | RATP

Please publish modules in offcanvas position.

Cookies make it easier for us to provide you with our services. With the usage of our services you permit us to use cookies.